Cos’è la vita?

Qui si può spaziare dalle cazzate più atroci ai pensieri più profondi. Cos’è la vita? Ci saranno tante definizioni quanti esseri umani sul pianeta. Puoi intenderla in senso biologico, religioso, spirituale, ottimista, pessimista, temporale…a voi la scelta.
Se ci pensi, non c’è concetto più indefinito e contraddittorio. C’è chi la ama al punto da sopravvalutarla, chi la odia al punto di non volerla e di togliersela. Noi siamo la vita e la vita non potrebbe esistere senza di noi. La ricreiamo continuamente attraverso i nostri figli ma non possiamo confonderla con l’amore. Quest’ultimo passa e se ne va, la vita che hai generato resta e genererà altra vita.
Puoi vederla ovunque, in un albero, in un gattino o in un cucciolo smarrito, in uno sguardo rubato, nel sole che sorge ogni mattina, e senza il quale nessuna vita sarebbe possibile sotto questo cielo.
La vita attraversa il tempo e si sa che se attraversi qualcosa, costantemente l’attrito ti consuma per questo il tempo consuma la vita che ha sempre avuto il segreto sogno di sconfiggere il tempo. Forse lo ha già fatto e non lo sappiamo perchè sono in molti a credere che la vita non sia soltanto una. I cattolici parlano di vita eterna, non qui ma in un paradiso che non possiamo conoscere, nè forse mai conosceremo. I buddisti e gli induisti parlano di reincarnazione, un percorso ciclico in cui la vita si identifica con l’anima e non con col corpo che la contiene. Non è mia intenzione farne una questione filosofica o religiosa, credete a ciò che più vi piace, ma in entrambi i casi vivetela fino in fondo.
Quanti interrogativi si porta dietro questo concetto. Viviamo in un universo di cui non conosciamo neanche le dimensioni, perchè trascendono la nostra umana comprensione, allora è possibile pensare che la nostra sia l’unica forma di vita?
Fatto sta che, comunque la si intenda, è un concetto radicato nel profondo. Siamo meccanicamente programmati per preservarla, se mi gettano addosso qualcosa alzo un braccio d’istinto per proteggermi, lo stesso meccanismo adotta la vita in tutti i suoi aspetti.
C’è anche chi gioca a fare Dio sulla terra con la vita degli altri, i medici e gli assassini. I primi a fin di bene per preservarla, i secondi per toglierla con la violenza, ma entrambi devono provare, con opposti principi, analoghe sensazioni.
Ci sono quelli per cui è una corsa in cui si battono per arrivare primi, ma ci sono anche coloro che fanno molta più strada rimanendo completamente fermi.
La vita traccia sentieri misteriosi, a volte toglie quando credevi di avere e a volte, improvvisamente, ti da tutto quello di cui hai bisogno. Per alcuni è una strada ripida ed in salita, piena di sassi ed erbacce, per altri un nastro liscio e scorrevole che però regala a tutti la possibilità di andare avanti.
Alcuni la collegano al gusto: forte, amaro, delicato, piccante, dolce, insomma un piatto da gustare senza soffocarsi.
Può essere solo una scatola vuota che ci è stata data affinchè la riempissimo di cose belle da ricordare ogni tanto o, viceversa, da dimenticare.
Forse è una cosa addirittura senza senso se ti guardi attorno, ma se riesci a nascondere la rabbia in un abbraccio, se riesci a trasformare le lacrime in una lezione e riesci a diventare il riferimento di chi non ha conosciuto la tenerezza, quando riesci a trasformare la tristezza in allegria e riesci a preservare la tua dignità nei momenti difficili o quando ami davvero, allora puoi trovarci il senso che forse essa ha…

79 comments

  1. Il senso della vita per me è esserci. Non sappiamo per quanto, perché, se serve o meno, ma è davvero importante? Siamo in grado di fare cose terribili ma anche di perderci nella musica e nell’arte, di creare, di costruire. Il libero arbitrio secondo me l’abbiamo nel modo in cui guardiamo alle cose, credo che nessuno abbia davvero una vita in cui il nastro corre liscio dall’inizio alla fine, tutti subiamo perdite, dolori, fatiche, ma il nostro atteggiamento fa tanto: se ti aspetti il peggio, molto difficilmente otterrai qualcosa di buono, e viceversa. Per il resto, non sappiamo e sono d’accordo con quello che scrivi, in ogni caso, se la vita ci è data, è comunque per viverla, “sentire” vale comunque la pena. Poi ognuno conosce il suo personale limite di dolore, oltre il quale non ritiene giusto andare.

    Liked by 1 persona

  2. La vita è quell’incognita che ti perseguita tutti i giorni.
    C’è chi fà progetti, sacrifici, rinunce per un futuro che… ma quale futuro? Ese poi dopo aver aspettato tanto ti deludesse ancora di più?
    C’è chi se la beve, ingoiandola senza neppure assaporarla…
    C’è chi la guarda con timore, e vive nel passato ormai defunto…
    Io vivo ora, vivo il momento… non aspetto il domani, ho già tanto passato alle mie spalle, e voglio che il mio ADESSO sia speciale!

    Mi piace

  3. Hai scritto una cosa bellissima Simo …quando riusciamo a dare ttenerezza … è davvero bello questo 🙂
    Poi hai scritto una cosa che mi ha colpita molto, all’inizio; non dobbiamo confondere la vita con l’amore. Io invece credo che quando succede questo è meraviglioso, non riesco ad identificarmi se non respiro amore, se non li confondo. Sbaglio Simo?
    Ecco, quando poi hai scritto che passando attraverso il tempo ci consumiamo … l’ho trovata una spiegazione incredibile, mi ha fatto sorridere soddisfatta, come quando capisci una cosa a cui pensi da tanto, tanto tempo!!

    Liked by 1 persona

    1. Grazie TesorNorma (questa l’ho inventata adesso, spero non si ingelosisca nessuno). E’ vero che quando vita ed amore si sovrappongono avvengono cose meravigliose, ma pare non capiti tanto spesso, un pò come l’allineamento dei pianeti… 😉 leggere le tue parole è come sentirti parlare dal vivo…vibrano alla stessa maniera per cui si leggono con gli occhi ma si percepiscono anche con l’udito… 😉

      Liked by 1 persona

      1. bella questa cosa!!! Tipo ‘na magia :-))))) Tu continua così Simo, perché questi spazi che svolazzano tra una città e l’altra, tra un paese e l’altro, questo vuoto che ci è stato donato da gente che defineirei “in gamba”!!!! può essere riempito con qualcosa di veramente valido … e tu ne sei la prova ^_________________^
        Molti lo chiamano Blog
        Anche io lo chiamo blog!!!! Ma per me questo termine significa davvero possibilità, cuore e persone :-))))
        Buona serataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-*

        Liked by 1 persona

  4. Oggi la definizione che mi sento di dare é : la vita é un respiro. Un respiro tra le labbra di due che si amano, un respiro disperato, forse un respiro (o sospiro) di piacere, un respiro rotto da un tremore. Un respiro triste o un respiro di gioia. Calmo o agitato. Freddo o caldo. Ma é un respiro.
    Buona serata Gigi, grazie per la tua “carezza mentale della buonanotte”..

    Liked by 1 persona

      1. Beh, vediamo… (sulla parte finale credo che la scienza abbia da ridire :P)

        pensa che io la vedevo più mistica che scientifica… dal momento in cui in pratica non definisce nulla, cosa che la scienza fa difficoltà ad accettare… non è definito lo spazio, non è definito il nostro sapere in riferimento allo stesso, non sono definite le condizioni di contorno.. insomma un insieme di paroloni da estratto scientifico messi un un contesto assolutamente mistico… generando solo un ipotesi parziale e quasi percentuale…

        la ritieni davvero così scientifica??? 😉

        Liked by 1 persona

      1. Io ti seguo Paoletta…ma non ho nulla da insegnare a nessuno. Ho ancora moltissimo da apprendere io stesso… tu hai la sensibilità per intuire tutto ciò di cui hai bisogno, devi solo metterlo in pratica… 😉

        Mi piace

  5. Spesso io ci penso,alla vita!…sono cattolica ma come ho citato in un mio recente Post, credo che la l’anima di ognuno non muori mai…!…a dire il vero io sono convinta si ripresenti in un altro corpo ma alla fine,siamo sempre noi e con il medesimo percorso di vita. Lo penso perché a volte mi sento sfinita dentro! Come se stessi facendo le solite cose da un eternita!… Quando poi mi trovo in uno dei miei rari momenti filosofici mi pongo la fatidica domanda “da dove veniamo..!?..”…ma sicuramente se una o più vite non so,dobbiamo cercare di renderle piu speciali possibile… 😉 ♡

    Liked by 1 persona

    1. io non sono cattolico ma anche io credo che l’anima non muoia mai. Anche io mi sento “intrappolato” in un corpo che fa sempre le stesse cose. Però, come dici, tu, questa vita va vissuta comunque fino in fondo… 😉

      Mi piace

  6. Ciao Gigi, bella domanda, anche io me lo sono fatto tante volte, sia dal lato religioso, a anche dal lato riflessivo escludendo Dio..

    Io ho bisogno credere in un essere supremo, ma leggendo la bibbia e i concetti religiosi cristiani, ho dubbi e incertezze su quel Dio che dovrebbe essere AMORE e amare la vita..

    Quando vedo per esempio bambini in Africa che muoiano da anni a causa di fame e mancanza di medicinali.. mi viene un dubbio sulla esistenza di un Dio.. e qui mi domando perché viviamo..

    Facciamo parte di un ciclo si nasce e si muore, come succede anche con gli animali, con la vegetazione? Allora perché siamo capace di sentire felicità, dolore, il bisogno di amare e essere amato, di bisogno di credere in un mondo migliore…

    Se ho questi sensazioni deve essere un “perché” il perché della vita.. Ci sono giorni in cui desidero la morte (non ti preoccupare sto benissimo 😉 ) nel senso che sono stanca di vivere per causa della criminalità, ingiustizia ecc ..

    Ma MIO desideri non e la morte ma una vita altrove dove non mi sento prigioniere di una società che mi sta soffocando.. una vita eterna come quella dei miei sogni..

    Non trovo risposte ne nella religione ne nel pensare logico… LA VITA E UN DESIDERIO un pensieri ETERNO.. mah

    bussi Pif ❤

    Liked by 1 persona

    1. è un grande mistero Rebecca…un disegno che non possiamo vedere e che dobbiamo accettare. Non sappiamo se è un dono di Dio oppure un caso ma siamo ancora troppo lontani dal sapere la risposta…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...