Vivere e pensare

Una persona, per migliorare la propria vita, non dovrebbe modificare il suo cervello, ma il modo di utilizzarlo. Chi vuole essere intelligente e felice, paradossalmente dovrebbe diventare de-mente.

Non sono gli eventi della vita che hanno il potere di cambiare il modo di utilizzare il pensiero in un uomo, ma il suo modo di pensare che ha il potere di cambiare gli eventi della vita.

Non è un certo modo di vivere che cambia il modo di pensare, ma è un certo modo di pensare che cambia il modo di vivere.

22 comments

  1. Uno dei più arguti capi che abbia mai avuto, ci stimolava a pensare fuori dagli schemi spronandoci con la frase inglese “think out the box”. Lavorando in uno stabile che assomigliava ad una scatola, tutte le mattine mettevamo la testa fuori dalla finestra e pensavamo, appunto fuori della scatola stessa. Be’, nelle nebbie milanesi era difficile intravedere qualcosa ma alla fine tiravamo sempre fuori un’idea geniale. Grazie Gigi… Come al solito ottimo spunto! Ciao.

    Liked by 1 persona

    1. Grazie a te Piero! Credo sia importante mantenere allenata la mente in schemi al di fuori della norma, di solito facciamo tutto meccanicamente secondo procedure standard…e poi è incredibile che il tuo bel commento abbia preceduto di poco il mio prossimo post sugli schemi mentali…stavolta del tutto al di fuori della regola, perché sono quelli dei sogni… Un salutone!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...