Day: 26 maggio 2015

Vivere e pensare

Una persona, per migliorare la propria vita, non dovrebbe modificare il suo cervello, ma il modo di utilizzarlo. Chi vuole essere intelligente e felice, paradossalmente dovrebbe diventare de-mente.

Non sono gli eventi della vita che hanno il potere di cambiare il modo di utilizzare il pensiero in un uomo, ma il suo modo di pensare che ha il potere di cambiare gli eventi della vita.

Non è un certo modo di vivere che cambia il modo di pensare, ma è un certo modo di pensare che cambia il modo di vivere.