La strada

Ogni istante lasciamo un pezzo di noi sulla strada di una vita che non sai mai dove ti porta.

Le strade degli uomini sono fatte di salite e discese, non può esistere una strada che sia tutta in discesa e neanche una tutta in salita.

Non maledire le difficoltà di una strada impervia, ti faranno apprezzare quella più comoda che verrà.

Le variabili sono molte, ed il destino beffardo ed imprevedibile può farti camminare in discesa sotto la pioggia battente oppure decidere di regalarti uno splendido sole sotto una ripida salita, non sei tu che decidi.

Tu puoi solo andare avanti. Non ti è concesso neanche fermarti.

Sta a te decidere se farlo con un sorriso da lasciare a quelli che ti camminano a fianco.

16 comments

  1. la mia strada passa tra colline e boschetti, inciampo in pozzanghere, a volte ci son cacche di mucca e quelli davanti a me a volte lasciano andare di colpo i rami degli alberi ( più bassi ovviamente ;))…
    però è la mia strada e la tengo stretta sotto i piedini….
    🙂

    Liked by 1 persona

      1. E una bella fetta di mondo potrebbe dire.. Per fortuna! C’è poco spazio per la follia
        ( arrossisco, mi prendo il complimento e lo metto in tasca… Come si fa con i tesori trovati nei boschi…😊)

        Liked by 1 persona

      2. quanto è vero quello che hai detto…al mondo c’è davvero poco spazio per un certo tipo di follia…se segui l’arcobaleno ne troverai altri di tesori… 😉

        Mi piace

      1. Ammettiamolo, chi non vorrebbe percorrere la propria vita come fosse un rettilineo liscio e pianeggiante? Ma pensateci bene, cosa succede quando siete su di un lungo tratto autostradale siffatto? Andrete velocissimi, così come farà lo scorrere del paesaggio accanto a voi, al punto da non riuscire più a soffermarvi ad osservare alcun particolare. Inoltre la mancanza di dislivelli renderà noiosa la vista, e finirete puntualmente per ignorare l’intero panorama. La monotonia della marcia nella mancanza di scossoni, o di cambi di direzione e andatura, vi porterà ad uno stato catatonico, così che vi estranierete completamente dal contesto reale sprofondando nei vostri pensieri. Giungerete quindi a destinazione senza quasi neanche accorgervene, e del viaggio, non vi sarà rimasto nulla.

        Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...