Forza di volontà

Quante volte abbiamo fatto buoni propositi che poi sono miseramente falliti? I periodi classici per questa trappola coincidono quasi sempre con il capodanno, la fine delle vacanze, il compleanno, ma non è esclusa anche la guarigione da qualche malattia. Da domani si cambia, inizio una nuova vita, smetto di fumare, mi metto a dieta, mi iscrivo in palestra, cambio lavoro, da domani voglio essere me stesso… già, essere se stessi, ma io sono già me stesso, ogni giorno credo di essere me stesso, allora che significa questa contraddizione? Se decido di essere me stesso, realizzando determinati obiettivi, vuol dire che finora non lo sono stato.
Forse qualcosa mi ha portato fuori strada? Forse questa mancata realizzazione è la fonte della mia infelicità? Forse qualcun altro sta vivendo la mia vita al posto di “me stesso”?
Fare queste scelte significa forse scommettere su qualcosa che desideriamo e che si trova troppo lontano da noi? Perchè?
Perchè ci manca la volontà, che abbiamo solo a parole ma non riusciamo a tradurre nei fatti, lottiamo e cadiamo, ci rialziamo e andiamo avanti. La routine della vita prende il sopravvento e ci dimentichiamo di quei buoni propositi.
Sembra così facile dire: “domani smetto”, poi non ci riusciamo mai. Educare la volontà è un processo senza fine che risente dei nostri limiti personali, che sono tanti.
Badate bene, non sto parlando di desideri che coinvolgono gli altri o comunque circostanze a noi esterne; se dicessi voglio vincere il superenalotto o conquistare quella persona saremmo fuori dalla sfera del nostro potere personale.
Qui si parla di noi e di nessun altro. Smettere di fumare, chiudere con qualcosa o qualcuno o iniziare una dieta riguarda solo noi eppure non ce la facciamo.
Siamo deboli e questo dovrebbe farci preoccupare.
Eppure sembra così facile… un proverbio cinese dice: “Le grandi anime hanno la volontà, le deboli non hanno che buoni propositi”.

78 comments

  1. ho condiviso il tuo articolo su Facebook commentando così:
    “Quando vedi una buona mossa, aspetta, cercane una migliore”…
    Le cose si costruiscono con la volontà,non solo con le parole. E più un obiettivo è in alto e più dobbiamo attrezzarci per raggiungerlo. Pochi passi,che siano piccoli o grandi non importa,al giorno; cadere e rialzarsi sempre,magari mettendo in pausa per un pò (il tempo di trovare una strategia migliore).
    Le persone mediocri si accontentano, le persone di successo rischiano per ottenere di più.

    Non so se sono riuscita a rendere il concetto: volevo dire che la volontà è collegata al rischio 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Principessa! Bello leggerti. Grazie per il tuo commento. Ti sei spiegata benissimo…guarda che sei davvero in gamba a scrivere tu…ed hai una proprietà di linguaggio davvero notevole, sono sincero. La tua è una visione “zen” della forza di volontà ma la condivido in pieno perchè credo sia la strada più intelligente e realistica. 🙂

      Liked by 1 persona

  2. buongiorno egregio,

    hai scritto un post molto profondo che induce a serie riflessioni, lasciami spezzare una lancia a favore dei “vincenti”, per fortuna ogni giorno tantissime persone smettono veramente di fumare e/o si mettono seriamente a dieta con successo manifestando una invidiabile forza di volontà.

    più coinvolgente il concetto di “essere se stessi”, non credo si riferisca a vissuti in delega, viviamo in una società tendenzialmente formale, quindi sostanzialmente ipocrita, un habitat che ci costringe a indossare maschere o ad assumere atteggiamenti conformi al contesto. Niente di grave, sia chiaro, tuttavia questo insieme di piccole cose sul lungo termine logorano, creano bisogni di informalità, quella ribellione che ti porta a dire: vorrei poter andare a un funerale con la camicia hawaiana e le infradito, tanto per dirne una ma l’elenco sarebbe lungo

    Liked by 2 people

    1. Ciao TADS, in effetti hai ragione, molti ci riescono e meritano il mio “silenzioso” apprezzamento. La mia “rumorosa” critica era uno schiaffo di incoraggiamento a chi ancora non ce la fa, un pungolo per spingerli a migliorare.
      In effetti siamo permeati fino all’inverosimile di formalità ed ipocrisia, al punto che abbiamo perso di vista noi stessi per apparire “normali” o (peggio ancora) “fighi” agli occhi degli altri. Prendendo spunto dalla tua ultima e divertente affermazione, ecco…io davvero vorrei che al mio futurissimo funerale si venga in camicia hawaiana ed infradito…certo dovrò fare in modo di crepare in estate oppure ai Caraibi, il che forse sarebbe meglio 😉 Un caro saluto, vecchio mio!

      Mi piace

  3. Le abitudini sono dure a morire, preferiamo ripetere ossessivamente quello che conosciamo piuttosto che buttarci e provare qualcosa di nuovo. Ho capito che non ha senso dire “da lunedì lo faccio”. No, fallo ora, comincia ora!

    Liked by 1 persona

  4. Nel caso volessi leggermi……”Zucchero miele e veleno”-Paola Manusia- ad un prezzo modico modico…….Quella forza di volontà mi ha portata ad un piccolo traguardo….🌷🌼🌻

    Liked by 1 persona

  5. Ne ho tantissima quando tengo veramente a qualcosa, o meglio, a qualcuno (mi funziona di più), e molto meno quando si tratta di me. Non va bene, lo so, ma cerco di vedere il tutto come una forza, forse non di volontà, ma una forza che mi serve tantissimo …
    Ciao caro Simo, ti abbraccio per un bel momentino e ti auguro una bella serata!!!! ^_____________^

    Liked by 1 persona

  6. Oscillo un po’ anch’io. Col tempo credo di aver imparato che se una cosa è davvero molto, molto importante la volontà si trova, se non ce la facciamo vuol dire che probabilmente non era un desiderio così essenziale. Però forse non è così per tutti, ed è anche vero che a volte un desiderio diventa sempre più importante col tempo, e però nel frattempo abbiamo fatto altre cose e sembra troppo un rischio cambiare; oppure non ci prendiamo abbastanza sul serio, non crediamo che i nostri sogni abbiano importanza perché siamo abituati a sentirci dire “ma va, non inseguire le nuvole, stai coi piedi per terra” e anche perché non siamo abituati ad ascoltarci davvero, ascoltare la nostra voce più profonda che ci dice quello che siamo e che davvero vogliamo essere. La vita però serve anche a questo, a imparare ad ascoltarci.

    Liked by 2 people

    1. Condivido in fondo ciò che dici…non sono sicuro sull’importanza del fine per tirar fuori la volontà. Ci sono persone a cui viene detto che se non smettono di fumare (per esempio) rischiano la morte sicura…eppure non ce la fanno. Non bisogna mai ascoltare i detrattori…le parole del tuo virgolettato sono una vera iattura. Se qualcuno mi dicesse una cosa simile smetterei di frequentarlo. Il cuore di tutto è imparare ad ascoltarci… 😉

      Mi piace

  7. Perché dovremmo preoccuparci di essere deboli?
    Forse il trucco per smettere di esserlo è proprio quello della consapevolezza della nostra debolezza.
    Come Achille e Sansone insegnano: anche i forti hanno un punto debole 😉

    Liked by 1 persona

  8. Mi hai fatto venire in mente: la mia bici da camera super tecnologica…usata pochissimo ( quando vediamo degli annunci di vendita di questo genere di articoli possiamo davvero credere che siano ” usati pochissimo “)e la canzone “domani smetto” di JAx 😁Laura

    Liked by 1 persona

  9. Ci insegnano, anzi, pretendono che si guardi sempre avanti, ad essere forti ad oltranza. Dimenticano che la vita ha le sue primavere e i suoi inverni, che se siamo insoddisfatti e desideriamo migliorare la nostra vita abbiamo bisogno di energia, di motivazione, che spesso si recuperano dopo un lungo periodo di letargo emotivo e intellettuale. E noi? Ci sentiamo pure in colpa se abbassiamo lo sguardo e ci fermiamo un attimo a pensare e a riorganizzarci la vita. I buoni propositi ci devono essere perché fanno da traino; il tempo di fare arriverà al momento propizio. Ciao Gigi, è bello rileggerti.

    Liked by 1 persona

    1. Vedi Mandy, io sono arrivato al punto che noi dobbiamo soltanto rendere conto a noi stessi. Gli insegnamenti spesso non vanno bene per tutti e mai dovremmo sentirci in colpa. Però sono convinto anche io che c’è un tempo per tutto… 😉

      Liked by 1 persona

  10. A volte le motivazioni “interiori” non sono abbastanza forti. Io ho smesso di fumare da un giorno all’altro, completamente. Alleati? Il mare splendido di una splendida Sardegna di tanti anni fa, un giovane amore felice, il desiderio di avere un figlio.

    Liked by 1 persona

  11. Da anni non faccio più promesse ne a me ne ai altri, per il fatto che non ho la certezza di mantenerli.. Ma sai per quanti anni ho provato a smettere di fumare, e poi meno pensavo a queste cose che vorrei fare, da un giorno al altro ho smesso di fumare sono passati 4 anni .. ma sai cosa e bello in tutto questo se non prometti nulla .. riesci ancora sorprendere qualcuno. Caro Gigi abbi un buon fine settimana 🌻

    Liked by 1 persona

  12. Sarà perché sono cresciuta facendo l’atleta fin da bambina,ma non ho mai avuto problemi a mantenere tutto quello che mi sono ripromessa di fare,in tutti gli ambiti,dallo studio allo sport alla vita sociale e quotidiana.
    Se decido di fare una cosa o di smetterla o di cambiarla, non esistono ostacoli (si,sono dell’ariete….).
    Lo sport educa sia la mente che il corpo,per questo lo ritengo essenziale per tutti

    Liked by 1 persona

  13. Io sono un guerriero, non mi è mai mancata la volontà… fa parte della mia personalità. Mai capitolare e bisogna andare avanti, per quanto sia dura molte volte. Il bello degli sport marziali è che insegnano tanto. Ho smesso pure di fumare, da ben 5 anni.

    Liked by 1 persona

    1. Sono in continua oscillazione, sapessi la testa come mi gira! Finchè si ha la volontà, un’anima e dei buoni propositi allora vuol dire che si è VIVI e questo è ciò che conta perchè solo così arriverà la forza per cambiare, migliorare, andare avanti. E non tornare indietro. ❤

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...